🗀

Amazon lancia in Europa il suo marchio fashion

- Advertisement -

Qualche giorno fa Amazon ha annunciato il lancio di Find, il suo marchio fashion che sarà disponibile solo in Europa. La decisione di non estendersi al mercato americano può sorprendere, ma c’è una ragione molto logica alla base.

 

Amazon ha trascorso gran parte dell’anno scorso lavorando al proprio marchio di moda pensato esclusivamente per il vecchio continente. La settimana scorsa l’annuncio ufficiale: è nato Find, il brand di abbigliamento maschile e femminile targato Amazon.

 

amazon find 1

 

La promozione aggressiva avrà luogo in UK, Francia, Spagna e Germania attraverso i canali social e non solo, mentre sono tagliati fuori gli USA.

Ma perché?

Le ragioni sono almeno tre:

  • Prima di tutto, in Europa il mercato non è competitivo come negli Stati Uniti e “un passo falso non danneggerebbe il capitale dell’intera compagnia”, ha affermato Jim Fosina, CEO del Fosina Marketing Group intervistato in proposito dal sito Glossy.
  • In secondo luogo, la mossa rientra nella strategia complessiva di Amazon: raggiungere le persone dove si trovano oggi e portarle con sé domani. Un esempio: Amazon ha cominciato vendendo libri ed è finito a produrre il suo ereader.
  • Infine, c’è un’importante fattore culturale da non trascurare. L’Europa è la culla della moda, è qui che tutto è cominciato. Per questo sembra perfettamente logico lanciare un marchio fashion nel luogo di nascita del fashion.

amazon find 2

 

Se Amazon avrà successo in Europa, la strada potrà solo essere in discesa in USA.

 

Giulia Simionato
Giulia Simionato
Copywriter e content strategist in continua evoluzione. Laureata in Editoria e Giornalismo, affezionata all’analogico con un’insospettabile passione per il digitale. Anche se non rinuncerei mai a carta e penna, dopo la scoperta del web marketing ho quasi consumato la mia tastiera. Leggo di tutto, dicono che so ascoltare e cerco sempre il modo migliore per raccontare le storie che incontro.
Una newsletter mensile

…con il riassunto dei nostri contenuti migliori. Sali a bordo!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli correlati

Advertisment

Ultimi articoli

KPI per e-commerce: perché puntare sulle metriche di valore

Individuare i KPI è fondamentale per capire quali sono le criticità nel processo di acquisto e adottare le contromisure migliori per risolvere i problemi. Ecco quali sono gli indicatori più rilevanti per la propria piattaforma.

Come garantire il diritto di recesso ai clienti del tuo e-commerce: gli step come modello

Se vuoi avviare una tua attività di e-commerce oppure già vendi dei prodotti online devi inevitabilmente considerare la situazione in cui il tuo cliente...

Intelligenza Artificiale ed e-commerce: un nuovo approccio agli acquisti on-line

Quando viene citata l'intelligenza artificiale, l'immaginario comune richiama i film di Steven Spielberg. L'intelligenza artificiale può aiutare gli shop online nell'offrire un'esperienza per il cliente...