Brand strategy: video intervista a Emanuela Ciuffoli e Erika D’Amico

- Advertisement -

Al Web Marketing Festival 2018 si è parlato anche di brand. Abbiamo avuto la possibilità di intervistare due esperte in materia: Emanuela Ciuffoli e Erika D’Amico di Gazduna, agenzia di comunicazione specializzata in brand identity.

 

Nel loro intervento, “Brand take off: fai decollare il valore della tua marca”, hanno messo molta carne al fuoco, parlando dei pilastri fondamentali della brand strategy. In particolare è stata sottolineata l’importanza della relazione tra brand e utente e la necessità di produrre, estrarre e analizzare dati per far decollare il proprio marchio.

 

La video intervista doppia sintetizza brevemente i temi trattati e approfondisce alcune questioni particolarmente interessanti:

  • P.O.D. (Point of Difference): cosa sono e perché sono essenziali per sviluppare un marchio forte;
  • Gazduna Brand: la community in cui condividere esperienze e professionalità per creare consapevolezza;
  • M.I.L.F.: il libro che analizza il caso Pornhub come modello per relazionarsi in modo hot con il proprio pubblico;
  • Brand strategist: chi è, cosa fa e perché è una figura fondamentale per un ecommerce;
  • Brand checking canvas: il tool per iniziare a fare branding.

 

Curiosi di saperne di più?

Non vi resta che guardare l’intervista completa:

 

Sulle intervistate

Emanuela Ciuffoli è formatrice, esperta di Studi sul Brand, appassionata di Touchpoint e User Experience, ha sviluppato un modello per la formazione dei punti vendita nelle medie e grandi Imprese. Per Gazduna è Consulente al Brand, Web Strategist e Trainer.

Erika D’Amico si occupa di Concept e creatività per le campagne ADV online e offline. Essendo di natura analitica/politica/apparentemente democratica è specializzata nell’accounting.

Nicola Bertolihttps://ecommercemag.it
Consulente di digital transformation. Appassionato di viaggi, tecnologia, sperimento costantemente nuovi metodi di progettazione esperienziale. Mi piace il nuoto, la mountain bike e la black music, in particolare il funky che stimola i valori più profondi della fratellanza.
Una newsletter mensile

…con il riassunto dei nostri contenuti migliori. Sali a bordo!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli correlati

Advertisment

Ultimi articoli

KPI per e-commerce: perché puntare sulle metriche di valore

Individuare i KPI è fondamentale per capire quali sono le criticità nel processo di acquisto e adottare le contromisure migliori per risolvere i problemi. Ecco quali sono gli indicatori più rilevanti per la propria piattaforma.

Come garantire il diritto di recesso ai clienti del tuo e-commerce: gli step come modello

Se vuoi avviare una tua attività di e-commerce oppure già vendi dei prodotti online devi inevitabilmente considerare la situazione in cui il tuo cliente...

Intelligenza Artificiale ed e-commerce: un nuovo approccio agli acquisti on-line

Quando viene citata l'intelligenza artificiale, l'immaginario comune richiama i film di Steven Spielberg. L'intelligenza artificiale può aiutare gli shop online nell'offrire un'esperienza per il cliente...